LA VITTORIA DI GESU'

Per un mondo migliore
Cerca nel Blog
LA SACRA BIBBIA
Pubblicato da Federica Mariani in LA PAROLA DI DIO • 21/06/2011 21:04:35
La Sacra Bibbia ha un valore immenso. E' letteralmente la parola di Dio, perche' e' ispirata dai Profeti di Dio. E' incredibile, come scritta millenni fa, si adatti perfettamente ai tempi nostri. Pensate che sia un libro di storia? Non credo che Dio fosse interessato a lasciarci un libro di storia. La Bibbia rappresenta tutto il periodo che va dall'inizio della nostra venuta sulla terra fino alla fine. La fine e' vittoriosa per Gesu', che ha vinto il nemico e ha riscattato l'umanita'.
Se vi ricordate, la prima donna e il primo uomo ascoltarono il nemico e portarono
il male sulla terra. Dio chiuse le porte al Cielo, e mise gli Angeli a difesa dello spazio Puro.
Lo spazio Puro dove non c'e' contaminazione, viene riaperto con la vittoria di Gesu', battaglia vinta in cielo. Finalmente per il Cielo, ma non per noi, viene scagliato in terra il nemico per un periodo di tempo, dopo di che andra' incatenato per mille anni. Sulla terra rimarranno uomini e donne diversi, che vivranno sotto il Regno di Gesu'. I mille anni logicamente, sono simbolici. Oggi Satana e' in terra in forma umana, sta cercando di fare piu' male possibile. Sara' a capo di grosse organizzazioni terrene, e cerchera' di prendere potere nelle piu' alte cariche. Dio interverra' prima, solo se ci sara' pericolo per il pianeta, perche' Dio, non permettera' la distruzione della terra. La struttura geografica potra' cambiare, ma non finira' la vita sulla terra.


Ap 7:1 Dopo questo, vidi quattro angeli che stavano in piedi ai quattro angoli della terra, e trattenevano i quattro venti Poi vidi un altro angelo che saliva dal sol levante, il quale aveva il sigillo del Dio vivente; e gridņ a gran voce ai quattro angeli ai quali era stato concesso di danneggiare la terra e il mare, dicendo: «Non danneggiate la terra, né il mare, né gli alberi, finché non abbiamo segnato sulla fronte, con il sigillo, i servi del nostro Dio». E udii il numero di coloro che furono segnati con il sigillo: centoquarantaquattromila segnati di tutte le tribł dei figli d'Israele: della tribł di Giuda dodicimila segnati; della tribł di Ruben dodicimila; della tribł di Gad dodicimila; 6della tribł di Aser dodicimila; della tribł di Neftali dodicimila; della tribł di Manasse dodicimila; della tribł di Simeone dodicimila; della tribł di Levi dodicimila; della tribł di Issacar dodicimila; 8 della tribł di Zabulon dodicimila; della tribł di Giuseppe dodicimila; della tribł di Beniamino dodicimila segnati.





INFO@SPANDILUCE.IT